Mission

ControSenso, il Festival italiano della comunicazione giunto alla V edizione, è un evento culturale e giornalistico autofinanziato, punto di riferimento di tutti i settori della comunicazione, con ospiti del mondo del giornalismo, della cultura, dei media e della politica

Programma

Si tiene il 12, 13 e 14 luglio in caratteristiche location del Centro Italia, con importanti ospiti e decine di giornalisti provenienti da ogni zona del Paese e da decine di testate. Vengono riconosciuti crediti formativi per giornalisti e per avvocati

Relatori

Con oltre 70 ospiti e relatori l'evento ha una grande diffusione sui media e sui social, con dirette streaming, e con corsi, seminari e assemblee tenuti da nomi importanti del giornalismo, dell’economia, della politica e dello spettacolo

Grandi numeri al Festival della comunicazione ControSenso che entra di diritto a far parte dei grandi eventi sulla comunicazione

Un via vai ininterrotto di visitatori ha caratterizzato la seconda giornata del festival della comunicazione Controsenso andato in scena ieri al palazzo Ducale di Tagliacozzo. Due diverse location, le ex carceri e le scuderie, dove giornalisti, professionisti, amministratori, universitari e cittadini si sono incontrati per parlare di tante tematiche. Venti i seminari andati in scena,

Grandi nomi del giornalismo, della cultura e dei new media alla V edizione del Festival della comunicazione Controsenso

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il giornalista Filippo Facci, il direttore di San Francesco.org Padre Enzo Fortunato, il re delle bufale, Ermes Maiolica, il dietologo Alberigo Lemme, lo speaker di Rds Max Pagani e il produttore cinematografico, Vittorio Cecchi Gori, sono solo alcuni dei tanti ospiti della quinta edizione del Festival della comunicazione “Controsenso”.

Francesco Montefusco

Francesco Montefusco, CEO Alma Vision e Consiglio Direttivo Igersitalia. Si occupa di Consulenza, Project Management e Formazione in ambito Business Strategy, Marketing e Comunicazione Digitale principalmente nei settori Commercio, Turismo e Servizi

Raffaele Monaco

Raffaele Monaco, avvocato penalista e direttore di Istragram. Si è occupato di informatizzazione del processo penale. Appassionato di fotografia istantanea, ha partecipato a numerosi progetti di reportage . Ha fondato Igersnapoli e da circa un anno fa parte del direttivo di igersitalia. Partecipa al Comitato scientifico che ha redatto il codice etico per i digital

Aldo Antonelli

Aldo Antonelli, ordinato sacerdote nel 1968, ha esercitato attività pastorale in Abruzzo ed è coordinatore di Libera per la Provincia dell’Aquila. Noto come “Prete scomodo e Prete Rosso” ha sempre destato attenzione, con articoli, dibattiti, mostre e conferenze, dibattendo i temi del Terzo Mondo e del sottosviluppo, del dialogo Marxismo-Cristianesimo. Fu il primo sacerdote ad

Corrado Oddi

Corrado Oddi, attore. Ha lavorato per la tv, il cinema, il teatro anche come autore, regista e doppiatore. Ha interpretato il docufilm Rai su Giovanni Falcone  

Giovanni Legnini

Giovanni Legnini, politico e avvocato italiano, è Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura. È stato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri del Governo Letta, con delega all’Editoria e all’Attuazione del programma di Governo, e Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Economia e delle Finanze nel Governo Renzi

Max Pagani

Max Pagani, speaker di Rds. E’ conduttore radio televisivo da 30 anni, giornalista da quasi 20 e docente di comunicazione sociale